Scegliere l’abito da sera adatto per ogni evento non è semplice. Continuate la lettura e scoprite qualche consiglio per trovare il vestito da sera perfetto.



img

Con l’arrivo della bella stagione si moltiplicano le occasioni, più o meno mondane, per sfoggiare un abito da sera: dai matrimoni alle feste, dai compleanni agli eventi più esclusivi, ogni donna è alla ricerca del perfetto abito da cerimonia da indossare. Tra le riviste, i negozi e le ultime collezioni di moda lanciate dagli stilisti per la primavera-estate 2016 le proposte sono infinite; si corre quindi spesso il rischio di avere le idee ancora più confuse e di fare acquisti sbagliati. Come scegliere dunque l’abito da sera più adatto per ogni evento?

Prima ancora di fiondarsi a provare tutti i vestiti da cerimonia che ci piacciono, dobbiamo prendere in considerazione una serie di elementi fondamentali; solo così si arriverà a trovare il vestito perfetto. Quando si cerca un abito da sera bisogna pensare ad alcuni fattori: la propria fisicità, l’occasione per la quale indosseremo l’abito, la comodità del capo, il look completo (quindi non solo il vestito da cerimonia, ma anche il trucco, il parrucco e gli accessori), ed infine il budget di cui si dispone.

Una volta che si hanno ben chiari questi aspetti, si può procedere alla ricerca dei vestiti da cerimonia e alla moda più adeguati per le diverse occasioni. Se l’evento a cui dovete partecipare è un matrimonio, nel caso siate la sposa, ricordatevi di scegliere ovviamente l’abito che più vi piace, ma anche che dovete indossare un vestito che vi faccia sentire belle e a vostro agio. Niente scolli o spacchi vertiginosi, se non siete abituate ad avere un look super sexy. No a vestiti che vi impediscono di respirare con facilità: è il giorno del vostro matrimonio, non quello della gara di apnea; sì a pizzi, ricami, sovrapposizioni di tessuti diversi e tagli asimmetrici, il tutto senza strafare, naturalmente. Giocate anche con le nuance dei colori: non solo il classico bianco, ma anche l’avorio, lo champagne, il cipria o il color perla. Se volete invece stupire con i colori optate per il tiffany, il rosso od il borgogna; se invece non volete esagerare, potrete limitarvi ad inserire un solo tocco di colore nel vostro abito da sposa: una fusciacca od un ricamo colorato daranno quel tocco in più al vostro vestito.

Se invece sarete tra gli invitati di un matrimonio, tenete presente che il centro dell’attenzione deve essere indirizzato sulla sposa e non su di voi. Optate quindi per un abito alla moda ma di classe; niente nero, bianco o rosso (per rispetto verso la sposa); meglio una tonalità pastello oppure un abito con stampe etniche per le più giovani. Anche le signore possono indossare un vestito stampato, l’importante è che le stampe non siano troppo grandi e vistose.

Dovete partecipare ad una ricorrenza familiare o comunque ad un evento che coinvolga la cerchia dei parenti più stretti? Nello scegliere il vestito che intendete indossare prendete in considerazione anche lo stile degli altri invitati: se ci si trova in un ambiente tradizionalista, meglio andare su modelli eleganti e classici.

L’evento a cui parteciperete è un party esclusivo? Le collezioni moda 2016 vi daranno qualche ispirazione in più per l’abito da sera che sceglierete. I party di solito si svolgono prettamente durante le ore notturne; per spiccare quindi tra gli invitati, optate per un abito con ricami, pizzi, applicazioni e colori che brillino sotto le luci artificiali, per risplendere come una stella, ma evitate di strafare per non cadere nel terribile effetto lampadario.

Ora che abbiamo preso in esame una serie di soluzioni d’abito per le diverse occasioni, non ci resta che affrontare l’argomento budget. La possibilità di farsi realizzare un abito da cerimonia su misura sarebbe la soluzione migliore: il vestito sarebbe perfetto, cucito come una seconda pelle e creato in base alle forme ed ai gusti della persona. Sarebbe inoltre un abito importante e completo di per sé, che non richiederebbe l’aggiunta di accessori, in questo caso non necessari. Se invece avete a disposizione un budget ridotto, puntate allora su capi più economici, modelli evergreen ed eleganti. Investite invece su di un accessorio che vada ad impreziosire il vostro outfit: ad esempio un foulard da donna, di seta o cashmere, potrà essere l’elemento di punta del vostro look. Sarà funzionale in quanto vi potrà riparare dal freddo nel caso di una serata non troppo calda, ma allo stesso tempo sarà il dettaglio ricercato che esalterà il vostro abito da sera, in base a come lo indosserete: come copricapo, collana, cintura...sarete super chic.

Non vi rimane adesso che andare a caccia dell’abito da sera perfetto per il vostro evento; gli strumenti per sceglierlo li avete tutti, ma soprattutto divertitevi mentre lo indosserete.