Come abbinare i vestiti: 7 suggerimenti fondamentali per indossare, sempre,un outfit adeguato ad ogni situazione seguendo la moda ed il buon gusto



img

Come abbinare i vestiti: 7 suggerimenti fondamentali

La maggior parte delle donne , possiede una grande passione per la moda, che si solito riversa in una guardaroba molto assortito, ma tale passione, non sempre è accompagnata dal buon gusto. Spesso, molte donne, nel fare acquisti, si lasciano trascinare dai capi di abbigliamento più alla moda, i quali, vengono indossati senza soffermarsi troppo sui giusti abbinamenti da fare. Un capo di abbigliamento, può essere indossato in più outfit se si hanno delle idee originali  e soprattutto non eccessive. Infatti, è molto labile il confine tra originalità   e cattivo gusto, soprattutto quando si tratta di vestiti colorati o con stampe. Per evitare di uscire da casa e sembrare  uno spaventapasseri 'alla moda', è meglio seguire alcuni consigli fondamentali su come abbinare i vestiti. Bisogna, soprattutto, adeguare, ogni tipo di outfit, al proprio fisico, il quale deve essere messo in risalto dai vestiti scelti, in maniera adeguata. Bisogna far  notare prima  la  propria persona e poi il fatto di essere al passo con la  moda. Quindi, di seguito, verranno elencati alcuni suggerimenti fondamentali per  non cadere nella  trappola  del 'alla moda a tutti i costi'  e  cercare di essere fashion con buon gusto. Seguendo questa piccola guida non sbaglierete nessun outfit.

Come abbinare i vestiti: non abbinare tono su tono

Per chi non possiede l'estro di uno stilista, ciò che si fa spesso, per non fare 'scivoloni modaioli' è quello di abbinare due capi d'abbigliamento con colori simili in tonalità diverse. Se siete maggiorenni  e  non vi fate vestire più da vostra madre allora questo errore  è imperdonabile.  Questo grossolano sbaglio può essere evitato anche da chi non ha  il minimo gusto, grazie all'utilizzo del  cerchio di Itten, secondo il quale il colore giusto da abbinare è sempre quello opposto diametralmente.

Come abbinare  i vestiti: non esagerate con le fantasie multicolor

Sappiamo tutti che in questi ultimi anni stanno impazzando stampe floreali dai colori vivaci, ma  non bisogna mai esagerare. Quindi, se  il vostro guardaroba, attualmente, appare come un giardino botanico, allora avete bisogno di alcuni consigli. Il motivo floreale, alle volte,  può essere   molto 'tattico' per nascondere alcuni difetti. Per fare ciò, però, bisogna sapere scegliere la stampa floreale giusta. Per esempio, per  chi possiede  un fisico abbondante è consigliabile  utilizzare  stampe floreali, magari piccole,  su un fondo scuro. Anche  l'abbinamento dev'essere adeguato, ossia, non bisogna mai abbinare due capi con delle fantasie stampate, che siano fiori o meno.

Come abbinare i vestiti: le gonne

Non è detto che le gonne possano essere indossate solo da chi ha  belle gambe, anzi, questo capo di abbigliamento, è considerato quello più utile a far apparire  più magre. Affinchè quest'effetto possa essere realizzato bisogna , però, seguire una piccola guida su come scegliere la gonna giusta. Se nel nostro guardaroba abbiamo ancora la minigonna del liceo, forse è il momento di buttarla. Il consiglio fondamentale per  indossare  una gonna  è quello di adeguare la lunghezza di questo capo d'abbigliamento all'età , ed al fisico, della persona che  lo indossa, scegliere il tessuto giusto ed anche  il modello giusto. Anche se  la moda ci impone bellissime gonne lunghe dai colori estivi, evitatele se siete sotto il metro  e cinquanta.

Come abbinare  i vestiti: le scarpe

Se accanto al guardaroba avete, anche,  lo scaffale delle scarpe alla Carrie Bradshow, allora scegliete attentamente il colore giusto da abbinare all'abito. Uno dei consigli da seguire, per evitare errori, su come abbinare i vestiti,  è quello del classico abbinamento scarpa - borsa, però, anche , nel caso della scarpa , siate molto attente a scegliere un modello adatto  al vostro fisico. Per esempio, in questi ultimi anni , sono impazzati i modelli di scarpa con zeppa altissima, oppure quelle con tacco  a spillo  e plateau molto alto. Non perdete mai di vista  il buon gusto, soprattutto se  non siete abituate ai tacchi molto alti. Il plateau non vi regalerà l'andatura da modella per magia e , oltre al pessimo abbinamento, potreste deambulare sui tacchi in maniera poco elegante.

Come abbinare  i vestiti:  leggins

I leggins, ossia la  nuova versione delle famose 'pantacalze' degli anni 90, sono diventati un capo di abbigliamento presente  in tutti i guardaroba femminili. Non bisogna dimenticare, però, l'utilità reale di questo capo e su come abbinare  i vestiti  a questi. Infatti, il leggins viene utilizzato quasi come sostituto di un collant, per la creazione di outfit sotto i maxipull  o vestiti dalle linee morbide. Quindi, il leggins  non deve essere assolutamente usato come pantalone, perchè non lo è, ciò significa che su un leggins non si potrà mai indossare una maglia  o qualcosa di corto.

Come abbinare  i vestiti: non sottovalutare l'intimo

Non bisogna mai sottovalutare l'intimo da  indossare, perchè , anche se  questo non si vede ciò non vuol dire che  non si noti! Se si indossa  una camicetta bianca dal modello particolare, non spostate l'attenzione dalla camicetta al reggiseno di pizzo nero che avete sotto. Abbinate sempre il colore dell'intimo a  quello del capo di abbigliamento scelto. Mentre, se indossate un pantalone o una gonna aderente, attenzione , anche  in questo caso a scegliere l'intimo giusto, per evitare  i segni sul lato B .

Come abbinare  i vestiti: gli accessori

Su un outfit semplice, come uno total black, basta scegliere  gli accessori giusti per impreziosirlo. Infatti, l'utilizzo di accessori  può scatenare tante idee da mettere  in pratica, facendovi apparire alla moda anche con pochi capi d'abbigliamento. Come abbinare  i vestiti, agli accessori, è un'azione che deve essere fatta sempre con buon gusto. Se , però, non siete molto esperte nel fare questo, evitate accessori dai colori accesi o da fantasie  particolari , tipo animalier. E' sempre consigliabile utilizzare accessori dai colori adeguati all' outfit indossato. Un altro consiglio è quello di non esagerare con la quantità di accessori, tipo rapper!