Abito per la mamma dello sposo. Qui troverete semplici consigli per scegliere il vestito giusto esaltando la femminilità senza perdere il ruolo di madre.



img

Abito per la mamma dello sposo: suggerimenti per scegliere quello giusto

Abito per la mamma dello sposo. Non dimentichiamo che anche le madri sono donne e non solo mamme e che vogliono essere eleganti e femminili pur avendo un ruolo diverso nell’immaginario dei figli. Care mamme gli anni che vi passano davanti sono spesso scanditi dalle tappe importanti dei vostri figli: dalla culla alla toga della laurea, fino ad arrivare al giorno più importante, il matrimonio. Quando si tratta delle nozze del proprio figlio bisogna rispolverare le doti da arbiter elegantiae - che con gli anni e gli impegni si tende a mettere da parte - le quali non si riferiscono solo alla ricerca del bello, della raffinatezza, dell'eleganza, ma riguardano un atteggiamento completo che consta di classe, diplomazia e gentilezza nell’affrontare la giornata della cerimonia, gli ospiti, la famiglia della sposa e la sposa stessa. Bisogna essere padrone del momento, essere eleganti, una spanna sopra agli altri ospiti e ma senza ostentare e senza oscurare la sposa che è sempre al primo posto e sotto la lente di ingrandimento del giudizio di tutti. In quanto ad oggetto di giudizio anche l’abito per la mamma dello sposo non scherza. Proprio tenendo conto del suo ruolo, gli invitati lo osservano, lo giudicano, una vera e propria vivisezione! Insomma, l’ultimo lavoraccio da madre per poi rilassarvi e divertirvi nei futuri panni della nonna.

Come vedete noi non trascuriamo nessuno, non ci gingilliamo nel dedicarci solo ai dresscode per le giovanissime o le ragazze elargendo consigli su come apparire al meglio. Proprio perché siamo consapevoli delle dinamiche che si innescano in un matrimonio oggi parliamo del giusto look per le mamme dandovi suggerimenti sull’abito per la mamma dello sposo.

Abito per la mamma dello sposo
In & Out

Se il matrimonio è di primavera o in autunno, quindi mezza stagione, è ottimo un completo, quindi tailleur con gonna e giacca e uno spolverino in tinta. I colori pastello son IN per la primavera, chiari, tenui; evitate, invece, colori forti - come il dorato -  che invecchiano. Decisamente out anche il blu troppo scuro e il nero: è un matrimonio non un funerale e siete la mamma della sposa e non la nonna. Il tailleur giacca e gonna è una soluzione di abito per la mamma dello sposo che ha una corporatura cosiddetta a pera, ed è di statura non elevata, con questo tipo di fisico va bene, al posto del complet,o anche un vestito intero: lunghezza fino al ginocchio, senza scollature esagerate e senza eccessivi arricchimenti di tessuto soprattutto se avete forme abbondanti - OUT se non volete scadere nel pacchiano sul grottesco andante. In inverno colori intensi sono IN come il borgogna, il blu chiaro e le tonalità dell’avorio; bene anche il verde petrolio, il grigio polvere molto vicino al color ghiaccio. L'abito per la mamma dello sposo per le signore più alte e longilinee può essere anche un pantalone a palazzo e a vita alta, con un sottogiacca impreziosito e un giacchettino rigido, ma va benissimo anche per loro l’abito midi con soprabito di stagione.

In estate: se il matrimonio è di sera promosso l’abito lungo se l’altezza lo permette. Potrete indossare un modello con bretelline sottili che scende morbido e svasato senza fasciare la figura - è un trucchetto per snellire e nascondere qualche chiletto di troppo - oppure un modello stile impero, quindi con tagliato sotto il seno, e gonna morbida ma non molto ampia, se volete metterlo in evidenza camuffando, invece, il resto – modello che consigliamo se non avete un decolletè prosperoso, altrimenti non c’è bisogno di spingere per evidenziarlo.

Ciò che in sintesi bisogna ricordare quando si sceglie l’abito per la mamma dello sposo è: colori non troppo scuri, è un giorno di felicità; modello adatto al corpo e all’età: non fasciate troppo la figura, potrebbe risultare controproducente e sortire un effetto contrario al tentativo di essere eleganti, allo stesso modo non esagerate con scollature, gioielli eccessivamente vistosi; infine, tacchi non troppo alti. 

Ricordate di essere donne, non perdete mai di vista di essere mamme.